Don Giorgio De CapitaniChi mi conosce sa bene che sono un ateo fervente e un anticlericale convinto: mai mi sarei aspettato di dovermi trovare a scrivere un post in supporto/difesa di un sacerdote. Don Giorgio De Capitani, classe 1938 (negli anni 70 operava nella parrocchia s. Giuseppe,  davanti a casa mia…), in questi giorni sta sicuramente patendo una forte pressione da parte del Vaticano per aver appoggiato (firmato) l’appello “per la libertà sul fine-vita” promosso dalla rivista MicroMega.

E nella sua stessa situazione ci sono altri 40 religiosi.

Don Giorgio, che ha superato i 70 anni, gestisce un proprio blog: www.dongiorgio.it. Vi invito a visitarlo e a lasciargli un messaggio di supporto.

Diffondete…

Di luca de gregorio

Luca De Gregorio, classe 1966, è un informatico cresciuto (ma senza esagerare) in quel di Sesto San Giovanni, alle porte di Milano. E' il fondatore di diverse BBS (Castello dei McGregor, Blu Hotel, Inferno, Galactica, Pandemonium), autore di software (DL Viewer), musicista compositore (non prof.)... attualmente impiegato in Rizzoli Education S.p.A del gruppo Mondadori, dove si occupa di eventi e marketing.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.