Janè Nomad: una delusione spagnola

2009-06-22 07-16-38 Janè1 Qualche mese fa abbiamo acquistato fa con grande entusiasmo un passeggino spagnolo, il Nomad della Janè. E’ bello e maneggevole… ma adesso che Matteo ha 7 mesi e che inizia a muoversi un po’ di più e a stare seduto, scopriamo, con nostro grande rammarico, che il Nomad lo fa piangere molto spesso.

Come ? Un passeggino che lo fa piangere ??? Beh… sembra pazzesco ma è proprio così. Quando matteo sta seduto (e diciamo “vivacemente seduto”) e ciondola con il suo testone a destra e a sinistra si trova a cozzare contro uno spuntone di 6/7 mm che è stato pericolosamente collocato all’interno del passeggino stesso.

Ma io mi chiedo… chi l’ha progettato?  Erode ???
Ma cosa ci voleva a mettere quell’innesto all’esterno del passeggino??? Einstein?

Vedo con sommo dispiacere che anche gli spagnoli sanno fare le cose “ad minchiam”…

Ecco qualche foto perché vi rendiate conto….

2009-06-22 07-16-38 Janè2 2009-06-22 07-16-38 Janè3 2009-06-22 07-17-38 Janè4

Scriverò ai sigg.ri della Janè e presenterò loro la mia delusione! Vi aggiornerò nei prossimi sulle loro risposte, se ci saranno…

KeepInTouch!

Leave a Reply