e se anche gli ebook si nutrissero di pubblicità?

Ho sempre sostenuto che il mercato del web poteva, anzi doveva, vivere di piccoli spazi pubblicitari. Il navigante è svogliato e sicuramente poco incline a mettere mano alla propria carta di credito, o al proprio conto paypal, ad ogni pagina/sito interessante. E allora i grandi geni del web dell’ultimo minuto (perdonatemi il tono polemico) hanno ...